Milano: rissa con pugni, urla e lancio di bottiglie prese dall’immondizia

Milano – Rissa in viale Corsica tra urla, pugni e bottigliate

Bottiglie di vetro prese dall’immondizia e lanciate con violenza contro i rivali. Urla, fughe e minacce. E qualche pugno tra i contendenti, con la strada trasformata in una sorta di ring a cielo aperto.

Folle rissa nella notte tra martedì e mercoledì in viale Corsica a Milano, dove più di dieci persone si sono affrontate tra loro per risolvere, evidentemente, qualche vecchia questione. Teatro della zuffa è stato l’esterno di un mini market che resta aperto fino a notte fonda e non è escluso, stando a quanto riferito dai residenti di zona, che il motivo del contendere sia collegato proprio al locale, che si trova a poche decine di metri di distanza da un negozio praticamente identico.

Le prime minacce, secondo quanto raccontato da un testimone a MilanoToday, si sono verificate verso mezzanotte, mentre intorno alle 2 lo scontro è diventato fisico, con due uomini su tutti che hanno cercato più volte di colpire i rivali lanciando bottiglie di vetro distruggendole sull’asfalto e spargendo cocci ovunque.

“Qui c’è una rissa, un litigio, quattro o cinque volte a settimana – racconta con amarezza un ragazzo che vive proprio in viale Corsica -. C’è sempre gente che urla e quello di stanotte è stato solo uno dei tanti episodi. Qui – conclude – la notte è difficile dormire”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -