Grecia: a Salonicco nuove proteste contro l’austerità

Condividi

 

SALONICCO (GRECIA), 8 SET – Tornano le proteste contro l’austerità in Grecia. Oggi a Salonicco sono mobilitati circa 4.000 agenti di polizia per una manifestazione in coincidenza di una visita del premier Alexis Tsipras, che alla Fiera internazionale della seconda città greca incontrerà investitori Usa, guidati dal segretario al Commercio, Wilbur Ross, per rassicurarli sulla tenuta dei conti pubblici del Paese. Alla delegazione americana, che rappresenta oltre 50 imprese – scrivono i media, che hanno visionato il testo del discorso del premier -, Tsipras assicurerà che cercherà un equilibrio fra il bisogno del suo Paese di una politica espansiva che rilanci la crescita dopo un decennio di durissima austerità, e la necessità di restare sui binari delle riforme, senza mettere a rischio l’obiettivo dell’avanzo primario al 3,5%.

Per la giornata di oggi ci sono timori per l’ordine pubblico, perché negli anni passati diverse proteste all’apertura della Fiera internazionale di Salonicco sono degenerate in violenti scontri.ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -