Colloqui segreti tra Usa e militari del Venezuela per spodestare Maduro

Funzionari dell’amministrazione di Donald Trump hanno incontrato segretamente membri dell’esercito del Venezuela per discutere piani per lo spodestamento del presidente Nicolas Maduro. Lo rivela oggi il New York Times, citando fonti ufficiali anonime e un ex alto grado militare venezuelano che ha partecipato a questi colloqui. Secondo queste fonti, i progetti per un golpe contro Maduro si sono bloccati perchè gli Usa hanno deciso a un certo punto di lasciare perdere o comunque mettere tutto in stand-by.

Uno dei comandanti militari coinvolti nei colloqui segreti, scrive il New York Times, figura nella lista dei funzionari sotto sanzioni americane perchè accusati di corruzione.

La Casa Bianca non ha fornito dettagli sulla vicenda, ma alla richiesta di confermare o meno l’informazione ha risposto con una dichiarazione in cui si sottolinea la necessità di “dialogare con tutti i venezuelani che mostrano un desiderio di democrazia”. (askanews)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -