Bologna: romeno palpeggia la fidanzata di un poliziotto e poi lo picchia

Bologan – Romeno palpeggia una ragazza in via Santo Stefano, ma poco lontano c’è il fidanzato di lei, che tra l’altro è un poliziotto.

di Etv

BOLOGNA, 6 SET – Si è avvicinato a una ragazza con la scusa di chiedere un’informazione e l’ha molestata, ma a pochi metri c’era il fidanzato, un poliziotto fuori servizio del Reparto Mobile di Bologna. E’ successo verso le 22.30 di ieri in via Santo Stefano, pieno centro storico. A prendere di mira la ragazza è stato un 24enne di origine romena, denunciato per violenza sessuale e arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, visto che ha reagito in modo aggressivo nei confronti del poliziotto, preso a pugni in faccia.

L’agente, un 32enne campano, aveva accompagnato a casa la fidanzata 24enne, ma era rimasto in sella allo scooter in attesa che lei entrasse nel portone. In quel momento il romeno, in bicicletta, l’ha avvicinata. Il poliziotto è subito intervenuto, qualificandosi e cercando di fermare il 24enne, che ha reagito procurandogli un trauma facciale guaribile in cinque giorni. La colluttazione è stata interrotta dall’arrivo delle ‘Volanti’, dopo che la ragazza aveva chiamato il 113. ANSA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal


FIGO - Free Intelligent Go

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -