Ministro Trenta: No a intervento militare in Libia

ROMA, 3 SET – Bisogna “lavorare tutti nella stessa direzione, vale a dire per la cessazione delle ostilità” in Libia. Lo scrive su Fb il ministro della Difesa Elisabetta Trenta, che rispetto alla situazione determinatasi nel paese afferma: “Il presidente Fico ha ragione: la Francia, in questo senso, ha le sue responsabilità!”.

Quanto a un “intervento militare in risposta agli scontri che si stanno verificando, non prendo minimamente in considerazione l’argomento”, aggiunge.ANSA

Libia, Moavero: “le parti trovino una soluzione pacifica”

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -