Pd, Renzi: “quelli del mio partito mi hanno fatto la guerra”

Condividi

 

Alle prossime primarie “io non partecipo. Ho già dato. Ho vinto due volte e due volte mi hanno fatto la guerra quelli del mio partito“. Così Matteo Renzia ‘Stasera Italia’, su Retequattro, il programma condotto da Barbara Palombelli. “Chi vince le primarie il giorno dopo deve avere l’appoggio di tutti. Io ho vinto due volte e mi hanno fatto la guerra gli amici: il fuoco amico ha fatto fallire due volte l’esperimento del Pd”, ha aggiunto il senatore.

“Vedremo i candidati alle primarie. Ce ne sarà più di uno, non è detto che il mio sarà Zingaretti” ha detto Renzi. Auspicando per le primarie i tempi più brevi possibili, nella sua analisi l’ex premier ha evidenziato che “il Pd con la personalizzazione ha preso il 40%, senza personalizzazione ha preso il 18%. Se non scegliamo un leader vero avremo sempre un partito senza spina dorsale”.

Il 29 settembre Renzi sarà alla manifestazione indetta da Martina “CONTRO L’ODIO”, sentimento che in realtà, piu’ che la destra, attanaglia il PD, il partito in cui si combattono tra loro e loro.

“Certo che ci sarò. Ma non basta la piazza – ha sottolineato – bisogna andare oltre, spero che tutte le forze di opposizione diano una mano”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -