Modena: tunisini su auto rubata aggrediscono agente

Modena – Sabato notte gli agenti della Sottosezione di Polizia Stradale di Modena Nord, unitamente a personale della Sottosezione di Bologna Sud, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria due cittadini tunisini, di 27 e 28 anni, per ricettazione in concorso di una vettura rubata. Durante i controlli di vigilanza autostradale, all’interno dell’area di parcheggio “Castelfranco Est” in Autosole, i poliziotti hanno deciso di sottoporre a verifiche un’autovettura, Alfa Romeo Giulia, con a bordo i due soggetti.

Alla richiesta dei documenti il 28enne ha reagito spintonando e facendo cadere uno degli agenti al fine di guadagnarsi la fuga nei campi adiacenti, procurandogli lesioni giudicate guaribili in 7 giorni. L’altro invece è stato accompagnato in caserma per gli accertamenti del caso.

L’autovettura, del valore di circa 36.000 euro, è risultata essere stata rubata in Provincia di Modena il 31 agosto scorso ed è stata riconsegnata al legittimo proprietario. Nonostante la fuga, è stato ugualmente possibile identificare il 28enne e denunciarlo anche per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

www.modenatoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -