Tajani (FI): ‘con gli imprenditori che sciopereranno contro il governo’

Antonio Tajani si schiera: “Se facessero Robin Hood, saremmo tranquilli; invece, credo che al governo si siano messi a fare lo sceriffo di Nottingham e gli imprenditori sono così disperati da minacciare una serrata: io andrei in piazza con loro e i loro operai”. Non vuole passare per disfattista, ma il vicepresidente di FI, torna a bocciare su Il Corriere della Sera la politica economica di Lega-M5s. “Noi abbiamo ricette per la crescita”, aggiunge.

“Come Italia – aggiunge Tajani – siamo nei guai fino al collo, i mercati hanno paura, gli investitori scappano. Se la maggioranza lasciasse perdere la politica economica che sta portando avanti, troverebbe Forza Italia pronta a dare una mano”.

“Ma – minaccia – se continua su questa strada, trascurando lavoro e imprese, promettendo cose che sfascerebbero i conti pubblici… Se si costringesse un pezzo del tessuto produttivo del Paese addirittura a scendere in piazza, io in quella piazza ci sarei. Con gli imprenditori e con i loro operai”.

tgcom24.mediaset.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -