Genova: donne sinti rubano con arnesi da scasso nelle aree del crollo

Condividi

 

Tre donne sinti originarie di Torino di 18,36 e 45 anni sonno state arrestate dalla polizia in via San Donà del Piave, sul Polcevera, sulla sponda opposta di via Fillak dove ci sono le case che sono state sfollate. Anche quell’area è interessata al crollo del Ponte Morandi e sgomberata per la pericolosità.

Le più vecchie sono state condannate e sono state portate nel carcere di Pontedecimo, mentre la la più giovane, ha ricevuto la misura deel il divieto di dimora a Genova con obbligo di firma a Torino dove, appunto, risiede.

Donne sciacallo rubano con arnesi da scasso nelle aree del crollo. Arrestate dalla polizia

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -