Roma: algerina sorpresa con carte d’identità rubate aggredisce i poliziotti

Viminale.h.18.35 del 15.08.18

Durante un controllo in via Cavour angolo via Farini, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Viminale hanno proceduto all’accompagnamento di una straniera presso i loro uffici per accertamenti. La donna infatti, trovata in possesso di documenti d’identità rubati, ha iniziato a dare in escandescenza colpendo i poliziotti. K.M. algerina di 50 anni, è stata arrestata per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché denunciata per ricettazione.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -