Spaccio a Bologna: poliziotti presi a calci e pugni, due migranti arrestati

Condividi

 

POLIZIOTTI PRESI A CALCI E PUGNI IN MONTAGNOLA

di Etv

Proseguono, anche in questa settimana di Ferragosto, le operazioni antidroga della Polizia nel parco della Montagnola, dove sempre più spesso gli agenti vengono aggrediti. Ieri mattina è stato arrestato un 20enne del Gambia, particolarmente ostile durante il controllo tanto che ha preso a calci e pugni i poliziotti. Non aveva droga, ma è finito in manette per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Sempre in Montagnola ieri sera è stato denunciato un nigeriano di 17 anni: anche lui ha opposto resistenza e ha fatto cadere a terra un poliziotto, che si è fatto male a una spalla. Il minorenne è stato anche trovato in possesso di circa 4 grammi di marijuana.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -