Febbre del Nilo a Massa, turista ricoverato in prognosi riservata

MASSA (MASSA CARRARA), 12 AGO – Sul caso del turista colpito dal virus della Febbre del Nilo e ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Massa, il sindaco Francesco Persiani e l’ufficio ambiente del Comune hanno subito provveduto alla disinfestazione nelle aree pubbliche. L’operazione è in corso fin da stamani, a Marina di Massa, nell’area che dista fino a 250 metri dalla casa dove alloggiava il paziente.

Il Comune si è attivato appena l’Asl ha informato della situazione. La disinfestazione avviene spargendo un prodotto per via aerea e depositando in fossi e canali particolari ‘pasticche’ che non permettono alle larve della zanzara di svilupparsi. Poi, domani, il sindaco Persiani firmerà l’ordinanza per estendere il trattamento alle aree private. ANSA

Migranti e malattie infettive: il legame c’è eccome, ma non si puo’ dire

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -