Latina: migrante nudo vuole fare la doccia a ridosso del mercato comunale

Condividi

 

ROMA, 3 AGO – ”Ma quale Manifesto per l’Inclusione! Nicola Zingaretti e i suoi compagni pensino a governare la Regione Lazio, altrimenti tornino a casa cosi’ potranno dedicarsi al centrosinistra nazionale e lasciare spazio a chi intende risolvere le problematiche dei cittadini”.

E’ la posizione di Orlando Tripodi, capogruppo della Lega in Consiglio regionale del Lazio, che aggiunge: ”E’ inaccettabile assistere a scene raccapriccianti come l’altro giorno a Latina, quando uno straniero e’ stato sorpreso nudo nel tentativo di farsi una doccia a ridosso del mercato comunale. E il sindaco Damiano Coletta non ha proferito parola, anzi ha sottoscritto il Manifesto. Noi daremo battaglia nelle istituzioni e nelle piazze!”.

Secondo Tripodi ”il centrosinistra, che non ha ben compreso i risultati delle elezioni nazionali e locali, ha spalancato le porte dell’Italia agli immigrati e ha elargito benefit a go-go per gli stranieri a svantaggio degli italiani, a partire dai servizi sociali e dalle case popolari. Un’idea di societa’ che la Lega intende stralciare con l’obiettivo di ridare dignita’ al Paese. E Matteo Salvini lo sta dimostrando quotidianamente: prima gli italiani non e’ uno slogan, ma un modello di societa”’.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -