Roma: molesta una ragazza, nigeriano rischia il linciaggio

Roma – Ragazza molestata in via Alessandria
E’ stato messo in fuga dalle urla di una ragazza per poi essere bloccato dai residenti. A rischiare il linciaggio un 30enne nigeriano, accusato di aver provato a molestare e palpeggiare una donna.

I fatti sono accaduti intorno alle 15:00 di domenica 5 agosto in via Giacomo Pagliari, al Nomentano. Messo in fuga dalla vittima l’uomo ha provato a scappare in via Alessandria, ma ha trovato sulla sua strada alcuni cittadini che lo hanno bloccato, non senza difficoltà prima che riuscisse a far perdere le proprie tracce. Intervenuti sul posto gli agenti di polizia del commissariato Salario lo hanno poi indentificato.

Accompagnato negli uffici di polizia lo stesso è stato indagato per “percosse” in quanto la ragazza non ha ancora sporto denuncia.

www.romatoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -