Parigi, rissa tra rapper in aeroporto con lancio di bottiglie

Condividi

 

Una vera e propria rissa all’aeroporto di Orly a Parigi tra i rapper francesi Booba e Kaaris – la cui rivalità è nota da tempo – si è conclusa con il fermo dei due protagonisti e di altre 11 persone che hanno preso parte allo scontro.

I due artisti si trovavano all’aeroporto perché erano entrambi attesi a Barcellona per impegni diversi e nella hall dello scalo si sono affrontati violentemente coinvolgendo una boutique duty-free con tanto di lancio di bottiglie di profumo sotto gli occhi degli altri passeggeri.

Dopo la rissa, la hall numero 1 dell’aeroporto è stata chiusa al pubblico. Il traffico non è stato interrotto, ha dichiarato una fonte della polizia a Le Figaro. “La rissa si è svolta nella sala di imbarco n. 10 e per poter fermare i responsabili la polizia ha messo in sicurezza la zona”. ADNKRONOS

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -