Napoli: spacciatore aggredisce carabinieri con lamette e bisturi

Condividi

 

Napoli – Vasto: pusher migrante aggredisce i carabinieri
Vasto ancora al centro delle cronache. Ieri sera un 50enne di origine africana è stato arrestato con l’accusa di spaccio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo alla vista dei carabinieri del nucleo radiomobile ha tentato di scappare ingerendo le dosi di droga che poco prima era stato sorpreso a spacciare. Raggiunto dagli uomini dell’Arma ha tentato, per fortuna senza riuscirsi, di aggredirli i militari con delle lamette e un bisturi.

Il 50enne è stato accompagnato al Cardarelli per esami e per fargli espellere quello che aveva ingerito e poi arrestato. Sempre al Vasto, poco prima delle 23, invece, si è registrata un’altra rissa tra extracomunitari: un giovane ha denunciato un’aggressione ai suoi danni ad opera di 3 connazionali. Sarebbe stato picchiato e avrebbe riportato una frattura ad un braccio

www.napolitoday.it

La vera emergenza è la violenza degli immigrati contro le Forze dell’Ordine

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -