Raffineria di Augusta venduta all’algerina Sonatrach, Ok della UE

Condividi

 

BRUXELLES – Via libera della Commissione Ue all’acquisizione di una raffineria ad Augusta e di alcuni altri asset ausiliari da parte dell’algerina Sonatrach.

La raffineria e gli asset sono attualmente controllati dalla Esso Italiana, affiliata della americana ExxonMobil. Sonatrach è una società di proprietà del Governo algerino che opera nel settore del gas e petrolio. Data la moderata posizione sul mercato delle due entità combinate, per la Commissione l’operazione non solleva problemi di concorrenza. ANSA EUROPA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -