Lia Quartapelle (Pd): “a Renzi l’aereo serviva per viaggiare comodo”

Condividi

 

Se Matteo Renzi da premier aveva deciso di compare un intero aereo – costosissimo – come l’ormai famoso Airbus Renzi, era solo per “viaggiare più comodo e arrivare riposato ai vertici internazionali“.

La deputata Pd Lia Quartapelle è riuscita nell’impresa di farsi ridere in faccia anche da uno come Manlio Di Stefano, ostinandosi a difendere a Stasera Italia su Rete4 l’acquisto dell’ex premier. Di Stefano le ha ricordato come anche l’attuale premier, Giuseppe Conte, viaggia e partecipa a incontri internazionali senza avere la necessità di un aereo privato: “E arriva anche bello”. Sarà.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -