Discussione su casa popolare, dirigente comunale colpito da pensionato con un pugno

Condividi

 

PERUGIA, 23 LUG – Il dirigente dell’area manutenzione e decoro urbano del Comune di Perugia è stato colpito con un pugno e alcuni calci mentre si trovava al lavoro nel suo ufficio, nel centro storico del capoluogo umbro, da un uomo (un pensionato italiano) che si era recato negli uffici per una pratica. E’ stato quindi bloccato dai carabinieri, intervenuti insieme alla polizia, e la sua posizione è ora al vaglio del personale dell’Arma.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si è recato negli uffici per affrontare una questione legata a un immobile Ater (le case di edilizia residenziale). C’ è stata quindi una discussione nel corso della quale il dirigente (che ha competenza anche su questo settore) è stato colpito riportando contusioni che non sembrano comunque gravi. (ANSA).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -