Bologna: richiedenti asilo per la cura del verde e della città

Assumere italiani disoccupati e pagarli regolarmente? Niente da fare. Il comune di Bologna preferisce  far lavorare gratis i migranti.

Il Comune di Bologna vuole infatti impiegare i richiedenti asilo nella cura del verde e della città. I primi 30 sono già al lavoro, come volontari, per ripulire gli spazi pubblici. Ora il Comune vuole estendere questa iniziativa e per avere delle proposte si rivolge al Terzo settore.

di Etv

Il Comune di Bologna cerca proposte per impiegare i richiedenti asilo

Il Comune di Bologna vuole impiegare i richiedenti asilo nella cura del verde e della città. I primi 30 sono già al lavoro, come volontari, per ripulire gli spazi pubblici. Ora il Comune vuole estendere questa iniziativa e per avere delle proposte si rivolge al Terzo settore

Geplaatst door Ètv op Zaterdag 21 juli 2018



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -