Bologna: richiedenti asilo per la cura del verde e della città

Condividi

 

Assumere italiani disoccupati e pagarli regolarmente? Niente da fare. Il comune di Bologna preferisce  far lavorare gratis i migranti.

Il Comune di Bologna vuole infatti impiegare i richiedenti asilo nella cura del verde e della città. I primi 30 sono già al lavoro, come volontari, per ripulire gli spazi pubblici. Ora il Comune vuole estendere questa iniziativa e per avere delle proposte si rivolge al Terzo settore.

di Etv

Il Comune di Bologna cerca proposte per impiegare i richiedenti asilo

Il Comune di Bologna vuole impiegare i richiedenti asilo nella cura del verde e della città. I primi 30 sono già al lavoro, come volontari, per ripulire gli spazi pubblici. Ora il Comune vuole estendere questa iniziativa e per avere delle proposte si rivolge al Terzo settore

Geplaatst door Ètv op Zaterdag 21 juli 2018

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -