Giovane imprenditore si toglie la vita nella sua azienda

Condividi

 

MORGANO – Un giovane imprenditore di solo 24 anni si è tolto la vita all’interno del capannone della sua azienda a Morgano. E’ successo domenica mattina in via Bosco, dove ha sede il capannone.

Come scrive www.oggitreviso.it, a trovare il corpo senza vita è stato il fratello con il quale il ragazzo si era dato appuntamento per sgomberare il capannone dal quale, il giorno successivo, sarebbe scattato lo sfratto.

Il giovane imprenditore aveva ereditato l’attività dal padre, deceduto nel gennaio scorso, ma pare che la situazione economica dell’azienda non fosse buona. Accanto al corpo del 24enne i carabinieri hanno trovato un foglio dove indicava le disposizioni inerenti alla sua attività.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -