NextClinics acquisisce 100% del gruppo italiano GynePro

Condividi

 

Il gruppo europeo di strutture sanitarie NextClinics ha annunciato di aver acquisito a fine giugno il 100% del Gruppo GynePro, centri medici italiani specializzati nel trattamento della sterilità, della fecondazione in vitro e della diagnosi prenatale, con sedi a Bologna e Verona.

“GynePro – si legge in una nota – vanta una storia ventennale e una comprovata esperienza nella gestione dei problemi riproduttivi, nella procreazione medicalmente assistita (Pma) e nella valutazione della qualità della gravidanza”.

Nell’annunciare l’operazione, NextClinics sottolinea che non vi saranno cambiamenti nell’operatività corrente o nel management di GynePro. Marco Filicori, fondatore di GynePro, manterrà il ruolo di direttore medico e diventerà azionista di NextClinics.

L’acquisizione di GynePro – sottolineano da NextClinics – è la prima importante operazione nel 2018 e fa seguito ad investimenti già effettuati nel corso del 2017, per un valore complessivo di 80 milioni di euro, in importanti Centri medici e laboratori in tutta Europa. ADNKRONOS

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -