Lecce: 70 migranti a Leuca su uno yacht, fermati scafisti turchi

Condividi

 

LECCE – Un gruppo di oltre 70 migranti di varie nazionalità è stato intercettato la notte scorsa al largo del Capo di Leuca dai mezzi del Roan della Guardia di Finanza di Bari, a bordo di uno yacht. Si tratta di pakistani, afgani, iraniani e un iracheno. Tutti maschi ad eccezione di una donna al sesto mese di gravidanza.

L’imbarcazione è stata individuata in prossimità di san Gregorio, marina di Patù e poi condotta nel porto di Santa Maria di Leuca dove i migranti sono stati fatti sbarcare, soccorsi e poi sottoposti alle procedure di identificazione da parte della Polizia di stato. Due cittadini di nazionalità turca sono stati sottoposti a provvedimento di fermo perché sospettati di essere gli scafisti. lagazzettadelmezzogiorno.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -