Ubriaco aggredisce la ex e prende a morsi cliente del bar

BOLOGNA, 14 LUG – Era già ubriaco quando si è presentato nel bar dove si trovava la sua ex fidanzata e dopo averla ricoperta d’insulti ha provato ad aggredirla, finendo poi col prendersela con un cliente, ‘colpevole’ di essersi messo in mezzo, a cui ha staccato un pezzo di carne mordendolo sul mento.

Il protagonista di questo episodio, accaduto ieri sera a Bologna, in via Zanardi, è un 32enne nato in Marocco ma cittadino italiano (assistito dall’avvocato Cosimo Rina) che e’ stato arrestato dalla polizia per stalking, lesioni personali e inosservanza del divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla donna, una 33enne marocchina. Dopo aver parlato con i clienti del bar, gli agenti hanno rintracciato il 32enne nel vicino parco Kolletzek.

Dai controlli è emerso che nel 2017 la ragazza aveva già denunciato l’ex per stalking, ritirando poi l’accusa, e che nel settembre dello stesso anno era stato arrestato per gli stessi motivi. Il giudice aveva disposto i domiciliari, poi sostituiti con il divieto di avvicinamento. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -