Marano Vicentino: magliette rosse al cimitero, picnic e foto ricordo

Da Roma, sostengo con decisione le posizioni della Sezione maranese della Lega in merito alla spiacevole vicenda relativa alla manifestazione di chiara natura politica organizzata in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Marano Vicentino presso il cimitero locale, durante la quale qualche cittadino vestito in maglietta rossa ha contribuito a ripulire l’area da sterpaglie, festeggiando poi con un improvvisato picnic e con foto ricordo pubblicate sui Social.

È inopportuno e decisamente fuori luogo che manifestazioni di questo tipo avvengano in luoghi in cui si dovrebbe entrare con rispetto e riservatezza, come il cimitero comunale. Violare la sacralità di queste aree per fare pubblicità ad iniziative di dubbio gusto è francamente inaccettabile. È oltretutto stata così evidenziata l’incapacità della locale Amministrazione comunale di provvedere da sola al mantenimento del decoro della zona, nonostante il pesante contribuito in termini di imposte già richiesto ai cittadini maranesi, maggiore che in altre realtà confinanti.

Che sia poi il Sindaco a farsi capofila di questa sgangherata delegazione, rende il tutto ancora più inaccettabile agli occhi di chi per fortuna continua a credere nella serietà della Politica.

On. Erik Umberto Pretto

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -