Milano: nigeriano armato di coltello semina il panico tra i passanti. Arrestato

Milano, 12 Luglio 2018Queste sono le situazioni nelle quali si trovano ad operare le Forze dell'ordine Ogni giorno…Ogni istante impiegato per decidere come fermare questi soggetti può essere fatale..Forza con questi taser !!!B R A V I S S I M I !!!

Geplaatst door Sap Milano op Donderdag 12 juli 2018

 

Il video è stato pubblicato dal Sap Milano, che rileva: “Queste sono le situazioni nelle quali si trovano ad operare le forze dell’ordine ogni giorno… Ogni istante impiegato per decidere come fermare questi soggetti può essere fatale… Forza con questi taser”.“

MILANO, 12 LUG – Un nigeriano di 36 anni, Mamadou Yacoub, è stato arrestato dalla polizia per resistenza a pubblico ufficiale ed è stato denunciato per procurato allarme e false dichiarazioni sulla propria identità, dopo aver minacciato con un coltello alcuni passanti a Milano, in via Candia.

E’ avvenuto questa mattina. La notizia è stata resa nota dal Sap (Sindacato autonomo di polizia) attraverso la pubblicazione sulla pagina Facebook del video dell’arresto registrato con uno smartphone. Nel filmato si vede l’extracomunitario, in stato confusionale, che brandisce l’arma e una bottiglia di vetro. Gli agenti della volante Bonola lo hanno rintracciato al terminal dei bus di Lampugano e, dopo aver messo in sicurezza i presenti tenendo a distanza l’esagitato puntandogli contro la pistola d’ordinanza, sono riusciti a disarmarlo con uno sgambetto e a bloccarlo senza ferirlo. Mamadou Yacoub ha un regolare permesso di soggiorno e un precedente per procurato allarme. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -