Cagliari, serata antifascista contro la Polizia. Coisp: lo Stato intervenga

Condividi

 

Cagliari – Un evento contro i Poliziotti e l’intera Polizia che deve trovare una durissima risposta da parte dello Stato

È l’immagine di numerosi manifesti affissi in giro per Cagliari.
Un vergognoso evento peraltro pubblicato sul web e che dovrebbe tenersi venerdì 27 luglio p.v. dalle ore 22.00 fino alle 03.00 del giorno successivo.
Ebbene, non è superfluo evidenziare la gravità di tale fatto e la necessità che il Dipartimento ponga in essere giuste iniziative volte ad impedire lo svolgimento dell’evento in questione come anche il duro perseguimento, a termini di legge, degli organizzatori e responsabili.
Frasi che inneggiano gioia e piacere quando un poliziotto rimane ferito e che auspicano il ripetersi di tali avvenimenti non può essere solamente stigmatizzato ma deve trovare adeguata risposta da parte dello Stato.

La Segreteria Nazionale del COISP

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Invece di sciogliere le vere, pericolose truppe antifasciste, la Boldrini pensa alle inesistenti “organizzazioni fasciste”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -