Aggredisce 26enne a morsi e bastonate, arrestato ghanese

Condividi

 

BARLETTA, 10 LUG – Chiedeva denaro fuori da un oratorio, ma un ragazzo gli ha chiesto di allontanarsi perché molesto. Purtroppo il ‘mendicante’ non era solo molesto, ma anche pericoloso.

Come risposta all’invito di allontanarsi, un 26enne di origine ghanese, ha infatti colpito il ragazzo con l’asta metallica di uno spazzolone trovata lì vicino e lo ha morso a un braccio. Il 26enne, richiedente permesso di soggiorno, è stato arrestato per aggressione e il giovane è stato medicato.

Per lui i sanitari hanno disposto cinque giorni di prognosi e prescritto una serie di analisi per le ferite riportate. E’ accaduto fuori dall’oratorio di Santa Lucia, nel centro della città di Barletta e poco distante dalla caserma dei carabinieri. I militari che sono passati di lì in quel momento sono intervenuti e hanno bloccato il 26enne, che ha tentato di colpire anche loro.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -