Imola: algerino perde 1800 euro alle slot machine e dà in escandescenze

IMOLA – Ubriaco di primo mattino, voleva continuare a giocare alle slot machine con le quali aveva perso 1800 euro, ma ha dato in escandescenze mettendosi a litigare col barista. Qualcuno ha chiamato i carabinieri e poco lontano dal locale è stato trovato un coltello di 34 cm che alcuni testimoni assicurano che l’uomo avesse con sé.

A Imola un 39enne disoccupato, di origini algerine, è stato denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere. L’uomo avrebbe gettato il coltello poco prima dell’arrivo della pattuglia dei carabinieri. repubblica.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -