Kerala: madre superiora denuncia vescovo per stupro

La madre superiora di un convento di suore ha presentato presso un commissariato di polizia dello Stato meridionale indiano di Kerala una denuncia per violenze sessuali contro il vescovo cattolico Franco Mulakkal, responsabile della diocesi di Jalandhar, in Punjab. Lo riferisce la tv News18. Nella sua denuncia la religiosa afferma di essere stata abusata 14 volte. Mulakkal ha a sua volta presentato denuncia per ricatto.

A quanto ha riferito la madre superiora, che operava in una istituzione dipendente dalla diocesi del Punjab, il primo stupro avvenne in una guesthouse del distretto di Kottayam nel 2014, mentre poi vi furono altri 13 episodi di violenza sessuale ai suoi danni.

Fonti vicine alla suora hanno aggiunto che la questione era stata portata all’attenzione del cardinale Mar George Alencherry, all’epoca capo della chiesa in Kerala, senza pero’ che fossero intraprese azioni. Da qui la decisione di presentare una denuncia alla polizia.

“Non ho nulla da aggiungere – ha fatto sapere la religiosa ai media – e non resta che attendere i risultati della mia azione legale”. Franco Mulakkal, 54 anni, e’ stato designato titolare della diocesi di Jalandhar da papa Francesco il 13 giugno 2013. tgcom24.mediaset.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -