Ong, la tedesca Lifeline potrebbe sbarcare a Malta

La Lifeline potrebbe approdare a Malta. Lo ha anticipato il portavoce del governo francese, Benjamin Griveaux, parlando della nave della ong tedesca con a bordo 234 migranti che da giovedì vaga in acque internazionali alla ricerca di un porto dove attraccare.

“Il presidente della Repubblica ha parlato ieri con il premier maltese e sembra che si profili una soluzione nel momento in cui vi parlo, la soluzione europea sarebbe uno sbarco a Malta – ha detto Griveaux a Rtl – La Francia sarà pronta come ha detto e ha fatto una decina di giorni fa (con l’Aquarius, ndr) a inviare un team sul posto per trattare le domande (di asilo) in maniera individuale”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -