UE, attivare procedura di sanzioni contro l’Ungheria

BRUXELLES, 25 GIU – La commissione Libertà civili del Parlamento europeo ha approvato una risoluzione che chiede agli stati membri di attivare la procedura di sanzioni prevista dall’articolo 7 del trattato Ue, contro l’Ungheria accusata di violazioni dello stato di diritto.

La procedura potrebbe anche portare Budapest a perdere il suo diritto di voto in seno all’Ue. La mozione è passata con 37 sì e 19 no. Il prossimo passo sarà, a settembre, la discussione in assemblea plenaria al Parlamento europeo.ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -