Londra violenta, ragazzino accoltellato a morte: tre arresti

Un altro ragazzino è stato ucciso a coltellata a Londra da suoi coetanei. La vittima è un 15enne di Romford, a circa 27 chilometri dalla capitale. L’omicidio è avvenuto davanti a un locale, durante una lite tra giovani che avevano appena partecipato a una festa di compleanno. La polizia ha reso noto che tre teenager sono stati arrestati.

Per il 15enne non c’è stato niente da fare: è morto sul posto in seguito alle ferite riportate.

Poco più di 10 giorni fa un 30enne è stato accoltellato a morte vicino alla fermata della metropolitana di Turnpike Lane, all’estremo nord della capitale. E il mese scorso il sindaco laburista di Londra, Sadiq Khan, ha di nuovo autorizzato la pratica di polizia dello “stop and search”, vale a dire di perquisizioni personali a vasto raggio, in caso di generici sospetti, al di là delle tutele della normativa ordinaria britannica. tgcom24.mediaset.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -