Spagna, il premier socialista: “rimuovere la salma di Franco”

Condividi

 

Chi non ha abbastanza fegato per attaccare i vivi, se la prende con i morti.

ROMA, 19 GIU – Il neo premier socialista spagnolo Pedro Sanchez ha detto che “è giunta l’ora di riesumare i resti” del dittatore Francisco Franco e rimuoverli dal controverso mausoleo che li ospita, la ‘Valle dei caduti’ nella località di San Lorenzo de el Escorial, poco distante da Madrid.

Parlando alla Tve, Sanchez ha detto che la Spagna “non può permettersi simboli che dividono gli spagnoli”, e che intende trasformare il sito in un luogo di riconciliazione “in memoria di tutti gli spagnoli” Oltre 33.000 caduti di entrambi gli schieramenti della Guerra civile spagnola (1936-39) sono sepolti nella ‘Valle dei caduti’ accanto ai resti di Franco. (ANSAmed).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -