Pugni in faccia a una donna per rubarle l’auto: due stranieri arrestati

Condividi

 

I carabinieri di Acilia sono intervenuti, a seguito della richiesta al 112, per una furiosa aggressione nei confronti di una donna in via Monti San Paolo di Acilia. I passanti erano riusciti a mettere in fuga due stranieri che, nel tentativo di rubare l’auto e il telefono cellulare alla donna, l’avevano violentemente presa a pugni in volto.

Grazie alle descrizioni dei testimoni – scrive il Messaggero –  i militari hanno rintracciato i due malviventi: sono un cittadino romeno 34enne e in un cittadino albanese 23enne.

I due sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della caserma di Ostia in attesa dell’udienza di convalida, mentre la donna, che se la caverà con qualche giorno di prognosi, è stata visitata e curata presso il Nucleo Cure Primarie di Acilia.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -