Sfonda i vetri della volante e ferisce 4 agenti, arrestato marocchino

FIRENZE, 17 GIU – Un 25enne marocchino, irregolare in Italia, è stato arrestato a Firenze dalla polizia dopo che ha sfondato coi piedi i vetri dell’auto del 113 su cui veniva portato in questura, e per essersi scagliato contro gli agenti ferendone ben quattro. Ferito anche un gambiano, che il marocchino ha aggredito in piazza Vittorio Veneto ieri sera.

Le intemperanze del nordafricano sono iniziate verso le 5 quando una pattuglia lo ha visto litigare e schiaffeggiare una 35enne, italiana di Prato, nella stessa piazza. La lite è rientrata e la coppia si è allontanata sotto braccio.

Poco dopo gli stessi agenti hanno visto il marocchino aggredire un gambiano. A questo punto i poliziotti sono nuovamente intervenuti e sono stati colpiti dal marocchino. Quando sono riusciti a ammanettarlo e a metterlo in auto, il 25enne ha sfondato un finestrino posteriore a calci. In questura ha colpito chi gli capitasse vicino. E’ stato arrestato per resistenza, lesioni e violenza a pubblico ufficiale e per danneggiamento aggravato. ANSA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -