Attentato in Francia: donna accoltella due persone e grida «Allah Akbar»

Allarme terrorismo in Francia dove una donna è stata arrestata dopo aver ferito due persone con un’arma da taglio in un supermercato. È accaduto a Seyne-sur-Mer, nel sud della Francia, e secondo i testimoni dopo aver ferito le due persone la donna ha urlato «Allah Akbar!».

Uno dei feriti, un cliente del supermercato, è stato colpito al torace ed è stato ricoverato in ospedale. Anche una cassiera è stata ferita leggermente.

Come al solito, il procuratore di Tolone parla di turbe psichiche ma non esclude la radicalizzazione. Una perquisizione è in corso nel domicilio della donna per cercare eventuali legami con Isis



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -