Geert Wilders organizza un concorso sulla caricatura di Maometto

Condividi

 

Maometto va in Parlamento?
Geert Wilders, il politico olandese noto per le sue battaglia in difesa della libertà di espressione e uno dei grandi condottieri che si batte contro l’islamizzazione dell’Occidente, organizza un concorso sulla caricatura di Maometto con un premio di 5.000 euro.

Il leader del Pvv, il Partito della Libertà, ci conferma che – non appena ricevuta l’approvazione per l’evento dai funzionari della sicurezza – negli uffici del suo partito, nel Parlamento olandese, si terrà un concorso per disegnare vignette e cartoni animati su Maometto. La data sarà annunciata quanto prima.

E’ la prima volta in assoluto che in un Parlamento viene organizzato un concorso di cartoni animati e poi, su Maometto. L’evento è organizzato in collaborazione con il vignettista ex musulmano Bosch Fawstin, perché dice Geert Wilders: “la libertà di parola è più importante di tutte le libertà

Wilders, grande estimatore di Oriana Fallaci è stato invitato da Armando Manocchia al prossimo Memorial della grande giornalista-scrittore fiorentina famosa in tutto il mondo. L’evento si terrà, come già da dodici anni, a Firenze il prossimo 15 settembre. Wilders è già stato in Italia ospite di Manocchia nel febbraio 2009, quando al Grand Hotel Palatino a Roma, gli fu consegnato il Premio Oriana Fallaci  “per le sue battaglie a favore della della libertà di esperssione e contro l’islamizzazione dell’Occidente“.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -