Insulti all’Italia, ministro Tria annulla incontro con la Francia

Condividi

 

Parigi, 13 giu. – Il ministro dell’Economia francese Bruno Le Maire ha espresso il suo rammarico per la cancellazione da parte dell’omologo italiano Giovanni Tria dell’incontro che avrebbero dovuto avere oggi a Bercy alle 17:30 – sede parigina del ministero.

L’incontro è stato annullato a cusa dei violenti e immeritati insulti rivolti all’Italia sul problema dell’immigrazione clandestina. (In Italia ci sono già circa 600mila irregolari).

“La visita è stata annullata su richiesta degli italiani e noi ne siamo dispiaciuti”, ha indicato il ministro sottolineando che vi erano “molti argomenti importanti da discutere con Tria in particolare nella prospettiva” del summit europeo di fine giugno dove saranno presentate delle proposte di riforma della zona euro. “Ci auguriamo che quest’incontro possa essere reinserito in calendario al più presto”, ha aggiunto Le Maire in una breve dichiarazione trasmessa alla stampa da Bercy. askanews

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -