Migranti, Ferrara: due risse in un’ora a colpi di machete e coltelli

Ferrara, 11 giugno 2018 – Due risse paurose all’alba. La prima avvenuta poco dopo le 4 all’esterno di un locale di via Modena con tanto di coltelli e machete. All’arrivo della polizia, sul posto un gruppo di stranieri, tra cui alcuni di loro feriti.

Ma la notte drammatica non era ancora finita. Alle 5, infatti, la scena si è spostata in via Cassoli: qui, un altro gruppo di stranieri, tutti di nazionalità nigeriana, si sono affrontati nuovamente a colpi di machete e coltelli, con tanto sangue schizzato in un androne di un palazzo.

Uno di loro è stato portato al Sant’Anna e operato d’urgenza per via di una vistosissima ferita ad una gamba. Le sue condizioni sono molto gravi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Radiomobile. Sono in corso in queste ore gli accertamenti per eventuali contestazioni di alcune persone fermate.

www.ilrestodelcarlino.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -