Si è tolto la vita Anthony Bourdain, fidanzato di Asia Argento

Condividi

 

E’ morto suicida a 61 anni lo chef americano Anthony Bourdain. Lo ha riferito la “Cnn”, per cui Bourdain lavorava. Si trovava in Francia per una nuova puntata della serie “Parts Unknown”, programma tv sulle cucine e i ristoranti del mondo. A trovarlo senza vita nella sua stanza d’albergo è stato il suo amico Eric Ripert, uno chef francese. La procura francesce ha affermato che si è impiccato. Era legato sentimentalmente ad Asia Argento, ma da un po’ di tempo i due non si vedevano insieme.

“Abbiamo appreso del decesso per impiccagione dello chef americano questa mattina all’hotel Chambard di Kaysersberg”, ha affermato Christian de Rocquigny du Fayel, aggiungendo: “A questo punto, non abbiamo motivo di sospettare reati”.

Nato a New York Bourdain si era diplomato al Culinary Institute of America e ha poi lavorato per alcuni tra i più famosi ristoranti statunitensi e collaborato con testate come il New York Times, Times, Observer e l’Independent. Dopo la separazione dalla ex moglie, si è legato sentimentalmente all’attrice Italiana Asia Argento.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -