Migranti: Germania e Austria rafforzano controlli al Brennero

Condividi

 

Più controlli sul Brennero, per contrastare l’immigrazione illegale da parte della polizia austriaca e di quella tedesca, che da oggi collaborano sulle frontiere. “La decisione è stata diramata due giorni fa spiega all’ANSA il capo della polizia federale a Monaco, Thomas Borowik – ed è il risultato di una decisione scaturita da settimane di colloqui fra gli addetti alla sicurezza tedeschi e austriaci”.

Stando ai dati, il trend degli ingressi illegali sarebbe comunque diminuito. Nel 2017, 14.600 persone hanno tentato di superare illegalmente le frontiere, e sono 7200 quelle rimandate indietro. Nei primi mesi del 2018, 3800 persone hanno provato a superare illegalmente le frontiere e 2100 sono state respinte.

“L’intenzione (per chi crede, ndr) sarebbe quella di evitare i molti incidenti che capitano ai migranti che tentano di attraversare illegalmente i confini”, ha anche affermato Borowik. (ANSAmed).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -