Egiziano armato di coltello spaventa i passanti “Allah è grande”

CINISELLO BALSAMO (MILANO), 28 MAG – Un egiziano di 37 anni è stato arrestato ieri sera dai carabinieri a Cinisello Balsamo (Milano) per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L’uomo è stato segnalato da alcuni passanti mentre camminava per strada brandendo un coltello e urlando “Allah è grande”, senza fortunatamente ferire nessuno. Il 37enne è stato bloccato non senza difficoltà da una pattuglia dei carabinieri di Sesto San Giovanni (Milano). ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -