Egiziano armato di coltello spaventa i passanti “Allah è grande”

CINISELLO BALSAMO (MILANO), 28 MAG – Un egiziano di 37 anni è stato arrestato ieri sera dai carabinieri a Cinisello Balsamo (Milano) per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L’uomo è stato segnalato da alcuni passanti mentre camminava per strada brandendo un coltello e urlando “Allah è grande”, senza fortunatamente ferire nessuno. Il 37enne è stato bloccato non senza difficoltà da una pattuglia dei carabinieri di Sesto San Giovanni (Milano). ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -