Puglia: veliero con 60 migranti rintracciato a largo di Leuca

Condividi

 

Al largo di Santa Maria di Leuca, a 11 miglia dalla costa, in acque territoriali italiane, i militari delle unità navali del Reparto Operativo Aeronavale della GdiF di Bari hanno intercettato un veliero diretto verso le coste italiane, sospetto per l’insolita navigazione sempre a motore e con la linea di galleggiamento molto bassa.

Come scrive www.leccenews24.it, i finanzieri sono riusciti ad avvicinarlo e a salire a bordo e, una volta sul natante, hanno rinvenuto la presenza di numerosi migranti irregolari stipati sottocoperta nelle cabine di bordo.

Il veliero monoalbero, della lunghezza di circa 12 metri, di colore bianco e scafo blu, battente bandiera statunitense e denominato “Bon Jovi”, è stato scortato presso il porto di Leuca, dove è giunto nel tardo pomeriggio per consentire lo sbarco dei migranti.

I 60 migranti sono presunta nazionalità curda, pakistana e indiana.

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -