Droga: 81 ovuli nello stomaco, arrestato nigeriano

BOLZANO, 25 MAG – Trasportava nello stomaco 81 ovuli contenenti complessivamente un chilogrammo di cocaina ed eroina. Lo ha scoperto la guardia di finanza che aveva fermato per un controllo alla barriera autostradale di Vipiteno un autobus proveniente da Monaco di Baviera e diretto a Padova. A bordo, un nigeriano di 30 anni, residente in Lombardia, mostrava segni di nervosismo e non è stato in grado di spiegare in modo convincente i motivi del suo viaggio.

I finanzieri hanno controllato il suo bagaglio, che non conteneva nulla di anomalo, ma, insospettiti, hanno deciso di approfondire l’ispezione accompagnando l’uomo all’ospedale di Vipiteno. Qui, grazie ad una radiografia, sono stati individuati gli ovuli. Una volta dimesso dall’ospedale, l’uomo è stato trasferito in stato di arresto al carcere di Bolzano. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -