Nuove minacce UE all’Italia: “il nuovo governo mantenga la rotta”

Valdis Dombrovskis, European Commission Vice-President EPA/OLIVIER HOSLET

Nuovo monito dell’Ue in vista della formazione del governo. “Noi – dice il vicepresidente della commissione Ue Valdis Dombrovskis, in un’intervista all’Handelsblatt – riteniamo molto importante che il nuovo governo mantenga la rotta e porti avanti in modo responsabile la politica di bilancio“. Questo è necessario dal momento che “l’Italia ha il secondo debito pubblico più alto dopo la Grecia”.

“Non abbiamo visto ancora tutte le questioni, ascolteremo e parleremo con loro, ma sì, ci sono alcuni elementi preoccupanti” nelle idee di politica commerciale del nuovo governo italiano, dice la commissaria Ue al commercio Cecilia Malmstroem. “Il nuovo governo – aggiunge – non è ancora stato confermato quindi non abbiamo ipoteticamente discusso” con nessun interlocutore dell’esecutivo che sarà formato a breve, ha aggiunto la commissaria a chi le chiedeva se avesse avuto contatti con qualche rappresentante di M5S o Lega sulle questioni commerciali. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -