Muri di neve, slitta apertura del piccolo San Bernardo

Condividi

 

AOSTA, 19 MAG – Riaprirà solo tra un paio di settimane, verso metà giugno, il colle del piccolo San Bernardo, che collega la Valle d’Aosta alla Francia. Le frese già da parecchi giorni sono al lavoro tra La Thuile e La Rosière per creare una breccia in mezzo alla coltre di neve, ancora spessa alcuni metri dopo le imponenti precipitazioni dell’inverno scorso. Negli anni passati il valico è sempre stato riaperto entro la fine di maggio. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -