Parigi, il terrorista islamico era schedato

PARIGI, 13 MAG – L’accoltellatore di ieri sera a Parigi era incensurato, ma era schedato “S” “per la sua vicinanza agli ambienti radicali islamici” (ma è stato lasciato libero di uccidere, ndr). Lo si apprende da fonti dell’inchiesta.

Un funzionario di polizia ha spiegato che non aveva documenti durante l’attacco di ieri, che ha provocato la morte di un uomo ed il ferimento di altre quattro persone, ed è stato identificato grazie al Dna. ansa

Il terroristaera nato in Cecenia nel 1997. Lo riferiscono fonti giudiziarie secondo quanto riportato da Le Figaro. I genitori del 21enne sono stati messi sotto custodia della polizia.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -