Rapine in treno, arrestato minorenne di origini magrebine

MILANO, 9 MAG – I carabinieri di Lecco hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale per i Minorenni di Milano nei confronti di un ragazzo, nato a Lecco e di origini magrebine, per rapina aggravata a bordo di treni della linea Trenord lungo la tratta Milano-Lecco.

Il ragazzo è accusato di aver rapinato il 29 gennaio 2018 tra le stazioni di Airuno e Lecco un pensionato italiano e due studenti stranieri col volto coperto con cappuccio e bavaglio e armato di mitragliatore, che poi si è rivelato un giocattolo utilizzato per la pratica del “soft air”. Il pensionato ha opposto resistenza e lo ha fatto scappare mentre ai due ragazzi ha preso alcune decine di euro. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -