Migranti, 32 algerini sbarcano nel sud della Sardegna

CAGLIARI, 8 MAG – Le favorevoli condizioni del mare hanno fatto riprendere gli sbarchi di migranti lungo le coste del Sud Sardegna. Nel corso della nottata ne sono arrivati ben 32. Un barchino con a bordo otto stranieri, tutti algerini, è stato recuperato dalla motovedetta Cp 812 della Guardia costiera nella zona di Sant’Anna Arresi, nel Sulcis. Almeno altri tre sbarchi sono avvenuti lungo la spiaggia di Porto Pino, nello stesso territorio.

I migranti, tutti algerini, sono stati bloccati dai carabinieri di Narcao, Giba e San Giovanni Suergiu. Una volta visitati e identificati sono stati tutti trasferiti nel centro di accoglienza di Monastir, alle porte di Cagliari. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -